A.C.M. News
 
Accademia di Canto Moderno Siena - Eventi, rassegna stampa, notizie on line
 
ARCHIVIO NOTIZIE
Home
A.C.M.
Direzione Artistica
Attività
Voice Corde
Res Gestae
Fotogallery
Accademia notizie
Dove siamo
Informazioni e contatti

E’ la pittrice senese Daniela Martelli la vincitrice di : ''MANIFESTO IN CERCA D'AUTORE''

L’Associazione Accademia di Canto Moderno di Siena rende noto l’esito del concorso indetto per la realizzazione del manifesto per la commedia musicale inedita : “Narciso”
La sua opera sarà l’immagine esclusiva che accompagnerà la promozione dello spettacolo il cui debutto avverrà il 14 maggio al Teatro dei Rozzi di Siena
E’ la pittrice senese Daniela Martelli la vincitrice di “Manifesto in cerca d’autore”, il concorso indetto dall’associazione Accademia di Canto Moderno di Siena per realizzazione della locandina di “Narciso”, la commedia musicale inedita il cui debutto avverrà a Siena, nel Teatro dei Rozzi il prossimo 14 maggio 2016.

Tra tutti gli artisti che hanno risposto all’invito dell’Accademia di Canto Moderno, la commissione esaminatrice ha ritenuto l’elaborato di Daniela Martelli, molto rappresentativo dei contenuti della commedia e adatto a promuoverne la rappresentazione, sia per il linguaggio pittorico adottato che per la maniera in cui è stato affrontato il soggetto dell’opera teatrale.

Daniela Martelli entra così a far parte del cast di “Narciso” e la sua opera accompagnerà – in maniera esclusiva - l’immagine e la promozione della produzione teatrale.

Con questa iniziativa l’associazione Accademia di Canto Moderno di Siena ha voluto valorizzare l’arte in tutte le sue espressioni. Un ringraziamento speciale va a tutti coloro che hanno accettato la sfida mettendosi in gioco e presentando le loro opere.
 

" MANIFESTO IN CERCA D'AUTORE " un insolito concorso per artisti talentuosi

 
L’Associazione Accademia di Canto Moderno di Siena apre una gara per la realizzazione della locandina di “Narciso”,  la commedia musicale inedita in corso di allestimento

REGOLAMENTO

L’Associazione Accademia di Canto Moderno di Siena ha indetto il concorso “Manifesto in cerca d’autore” per realizzazione della locandina di “Narciso”, la commedia musicale inedita (attualmente in corso di allestimento) il cui debutto avverrà a Siena, nel Teatro dei Rozzi il prossimo 14 maggio 2016.

  • Il concorso è rivolto a tutti coloro che amano e coltivano, sia a titolo professionale che amatoriale, le arti figurative
  • Il concorso è finalizzato alla realizzazione del manifesto che accompagnerà – in maniera esclusiva - l’immagine e la promozione della produzione teatrale “Narciso”
  • Il vincitore diventerà di diritto parte del cast (in qualità di autore dell’opera) e il suo nome verrà citato in tutti i comunicati stampa che annunciano lo spettacolo. Il suo nome apparirà inoltre sullo stesso manifesto come “firma” dell’opera
  • Gli elaborati dovranno essere inviati entro e non oltre il 10 marzo 2016 in formato digitale all’indirizzo: accademiadicantomoderno@yahoo.it  (consigliabile un file jpg in buona risoluzione, al vincitore verrà poi richiesto un file in altissima risoluzione finalizzato alla stampa).
  • Ciascun bozzetto dovrà prevedere uno spazio per l’inserimento di scritte indicanti luogo, giorno e ora di svolgimento dello spettacolo e altro  (a cura dell’accademia)
  • Ogni bozzetto dovrà essere sviluppato sia in verticale (per la stampa di un manifesto 6x3), sia in orizzontale (per le eventuali locandine 50x70)
  • Le opere inviate non saranno restituite
  • E’ possibile richiedere il copione per prendere visione dell’opera e trarne ispirazione all’indirizzo accademiadicantomoderno@yahoo.it
  • Tra i requisiti fondamentali vi è quello che l’opera si ispiri ai contenuti della commedia.
  •  Una commissione nominata dal Consiglio dell’Associazione dell’Accademia  valuterà le opere pervenute decretando – a suo insindacabile giudizio - il vincitore

Con questa iniziativa l’Associazione Accademia di Canto Moderno di Siena intende valorizzare l’arte in tutte le sue espressioni e premiare l’estro, la fantasia e la creatività di chi vorrà misurarsi con questa sfida.

A SAN GALGANO "LE SCALE SON DI VETRO", FIABA TOSCANA DEL '900 DIVENTA MUSICAL

A Chiusdino, nel meraviglioso tempio a cielo aperto, si rappresenta lo spettacolo scritto e diretto da Clara Cosci ispirato una favola tramandata per tradizione orale
Musica, magia, personaggi fantastici, costumi speciali e avventure fiabesche. Sarà una notte unica e piena di effetti speciali quella del prossimo venerdì 28 agosto quando, alle ore 21,15, il meraviglioso tempio a cielo aperto dell'Abbazia di San Galgano (Chiusdino - SI) ospiterà le atmosfere di Le scale son di vetro, un'antica novella toscana che diventa commedia musicale.
Grazie alla collaborazione con il Comune di Chiusdino, l'associazione culturale Accademia di Canto Moderno di Siena, proporrà un originale spettacolo che trasformerà l'incredibile spazio di San Galgano in un mondo incantato dove si racconterà la storia di Caterina, la giovane protagonista di questa storia che si ispira a "La bella e la brutta", antica favola popolare toscana tramandata per tradizione orale sin dagli inizi del Novecento.

La commedia, scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell'Accademia di Canto Moderno, propone una galleria di personaggi che rappresentano vizi e virtù della vita reale, in un perenne parallelo tra bene e male. La colonna sonora è un significativo viaggio tra il pop e il rock anni 80'-'90. Clara Cosci è autrice dei testi italiani, che intessono la trama narrativa.

Ad arricchire lo spettacolo sono arrivati sei costumi di scena dalla Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme (Pisa) che ha reputato l'allestimento meritevole di tale concessione.

L'appuntamento si inserisce nel cartellone "Estate Musicale di San Galgano 2015" ma assume un significato assolutamente speciale a cui l'associazione Accademia di Canto Moderno, insieme al Comune di Chiusdino, tiene particolarmente. L'ingresso allo spettacolo sarà infatti ad offerta libera e il posto sarà unico, in quanto il ricavato sarà devoluto alla famiglia Francato che vive nel territorio di Chiusdino, per aiutarla a combattere la malattia che affligge la piccola Maat, la loro bambina. Confidiamo pertanto nella generosità di un pubblico numeroso e sensibile.

 

IL MUSICAL "LE SCALE SON DI VETRO" PORTA A SIENA LA MAGIA DELLE FAVOLE

Il prossimo 23 maggio, alle ore 21.15,  il palcoscenico del Teatro dei Rozzi, si trasformerà in un mondo incantato pieno di personaggi fantastici. Sono oltre trenta i cantanti, attori e ballerini impegnati nell’allestimento del musical che dell’Accademia di Canto Moderno, ogni anno,  torna a proporre alla città.

Ultimi giorni per raccontare la vicenda di Caterina, protagonista di “Le scale son di vetro” storia ispirata a “la bella e la brutta”, un’antica novella popolare toscana degli inizi del Novecento

La commedia, scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell’Accademia di Canto Moderno, propone una galleria di personaggi fiabeschi che rappresentano vizi e virtù della vita reale, in un perenne parallelo tra bene e male.

Colonna sonora, alcune tra le più belle canzoni pop e rock degli anni ‘80/’90. La stessa Clara Cosci è autrice dei testi italiani dei brani che vengono eseguiti e che tessono la trama narrativa dello spettacolo.

L’allestimento impegna tantissimi professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici. E mentre sta per essere ultimato il manifesto, una vera opera d’arte creata appositamente dal pittore Alessandro Andreuccetti sono arrivati sei costumi di scena dalla Fondazione Cerratelli di San Giuliano Terme (Pisa).

E’ questo il nono lavoro teatrale dell’Accademia che ogni maggio regala alla città uno spettacolo inedito.

L’appuntamento è per sabato 23 maggio alle ore 21.15 presso il Teatro dei Rozzi di Siena. L’ingresso è libero ma chi lo vorrà, potrà fare una donazione sostenere le attività della Parrocchia San Bernardo Tolomei.

 

CARNEVALE E' "DISCO ACCADEMIA"

Domenica 15 febbraio, a Siena, nei locali della Società “Romolo e Remo” della Contrada della Lupa, l’Accademia di Canto Moderno alle ore 20.30 presenta un concerto da ballo Carnevale è Disco Accademia

Sarà la musica disco anni ‘80/’90 protagonista della grande festa in maschera che si aprirà con un’apericena.

Si chiama “Disco Accademia” ed è lo spettacolo musicale che l’Accademia di Canto Moderno di Siena presenta domenica 15 febbraio, nei locali della “Società Romolo e Remo” della Contrada della Lupa (Siena, via Fontenuova,1).

Grazie ancora una volta alla straordinaria ospitalità della Società Romolo e Remo, a partire dalle ore 20.30 prenderà il via un concerto tutto da ballare che vedrà protagonisti più di 40 cantanti in maschera. Da una giovanissima Madonna a Cindy Lauper, da Patti Smith a The Buggles, saranno le atmosfere disco anni ‘80/’90 la colonna sonora di una festa che si preannuncia piena di sorprese e divertimento.

 

 

ACCADEMIA IN KRIMINAL LISCIO

Si intitola “Kiminal Liscio” ed è il concerto spettacolo che l’Accademia di Canto Moderno di Siena offre domenica 9 novembre alle ore 18, nei locali della Società di Camporegio della Contrada del Drago a Siena (via di Camporegio,2).

Un appuntamento che non lascia dubbi: si balla. Dal tango alla beguine, dal cha-cha al valzer, 40 cantanti eseguiranno live canzoni più note ed amate di ieri e di oggi, veri e propri “riempipista” da balera. Un concerto divertente e originale che diventa spettacolo grazie anche alla presenza di ballerini professionisti che si esibiranno in performance di danza e che coinvolgeranno il pubblico che lo vorrà, invitandolo a ballare. Da “Moon river” a “S’è spento il sole”, dal “Ballo del mattone” al rock di Elvis Presley ma ancora brani di Gianna Nannini, Francesco Guccini, Carlos Santana, gli allievi dell’Accademia di Canto Moderno proporranno un repertorio che accontenterà tutti i gusti.

Il concerto è il primo di un importante calendario di eventi che da adesso al giugno 2015 verranno proposti al pubblico e che culmineranno (come ormai consuetudine) con la messa in scena di un nuovissimo inedito musical che verrà rappresentato presso il Teatro dei Rozzi nel prossimo maggio e che sarà scritto e diretto dal direttore artistico Clara Cosci.

L’appuntamento quindi da non perdere è per domenica 9 novembre, alle ore 18 presso la Società Camporegio della Contrada del Drago (via Camporegio, 2 - soci e famiglia). L’ingresso è libero.

 
 

ACCADEMIA DI CANTO MODERNO A SAN GALGANO CON "OPERETTA ROSA NOTTE"

Con “Operetta Rosa Notte” a San Galgano torna a vivere la Belle Epoque.

Accademia di Canto Moderno porta nel meraviglioso tempio a cielo aperto la commedia musicale inedita scritta e diretta da Clara Cosci

Il 29 agosto oltre trenta cantanti in scena per un musical che racconta la vicenda di una divertente compagnia di avanspettacolo nella Parigi di inizio ‘900

Sarà una notte magica quella del prossimo venerdì 29 agosto quando, alle ore 21,15, il meraviglioso tempio a cielo aperto dell’Abbazia di San Galgano (Chiusdino – Siena), ospiterà le atmosfere Belle Epoque di "Operetta rosa Notte". 

Grazie alla collaborazione con il Comune di Chiusdino,  l’Accademia di Canto Moderno di Siena proporrà un originale musical che trasformerà uno degli spazi più belli e suggestivi del mondo nella Parigi degli inizi del ‘900.

Trenta protagonisti (tra cantanti, attori e ballerini) metteranno in scena le divertenti vicende di una compagnia di avanspettacolo, la “Troiseme etoile”, che rischia di esser chiusa. Al posto del loro teatro infatti, si intende costruire un grande magazzino, segno del progresso e della nuova economia.

La commedia, scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell’Accademia di Canto Moderno, propone una galleria di personaggi comici che ingaggiano una “battaglia” divertente combattuta a suon charleston e non priva di colpi di scena.

Colonna sonora, la grande canzone francese. La stessa Clara Cosci è autrice dei testi italiani dei brani che vengono eseguiti e che tessono la trama narrativa dello spettacolo. L’allestimento impegna tantissimi professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici.

L’appuntamento si inserisce nel cartellone “Estate Musicale di San Galgano 2014”.

Operetta rosa Notte sul web :

 
ACCADEMIA DI CANTO MODERNO METTE IN SCENA IL FESTIVAL DI SANREMO

Domenica 22 giugno alle ore 21.30 alle Fonti di Fontenuova, in collaborazione con la Contrada della Lupa, concerto ad ingresso libero
Oltre trenta interpreti propongono le canzoni italiane che hanno segnato il festival dal 1959 al 1972. E intanto si prepara un’estate densa di eventi per l’Accademia di Clara Cosci

Accademia di Canto Moderno presenta: “Gli anni d’oro del Festival di Sanremo: dal 1959 al  1971”. Domenica 22 giugno alle ore 21.30 alle Fonti di Fontenuova, ad ingresso libero, dedicato alla canzone italiana. Oltre trenta cantanti si esibiranno proponendo brani immortali del Festival di Sanremo: da Sergio Endrigo a Nada, da Adriano Celentano a Fausto Leali e Caterina Caselli.
Con questo concerto l’Accademia di Canto Moderno diretta da Clara Cosci si concede una brevissima vacanza. Ma l’estate è densa di appuntamenti per gli “accademici”.
Partiranno infatti a luglio i corsi estivi di alto perfezionamento e i seminari per adulti e bambini e -sempre a luglio- riprenderanno le prove per “Operetta rosa notte” il musical scritto e diretto da Clara Cosci che ha debuttato lo scorso 10 maggio al Teatro dei Rozzi facendo registrare il tutto esaurito, che verrà replicato il prossimo 29 agosto nel fantastico scenario di San Galgano (Chiusdino – Siena).
 
ACCADEMIA DI CANTO MODERNO RIPORTA A SIENA LA BELLE EPOQUE
Con Operetta Rosa Notte a Siena torna a vivere la belle epoque. Il prossimo 10 maggio il palcoscenico del Teatro dei Rozzi alle ore 21, 15, si trasformerà nella Parigi degli inizi del ‘900. Una piccola magia che accade grazie all’Accademia di Canto Moderno che torna a proporre alla città l’appuntamento con il musical

Ultimi giorni di prove per i trenta protagonisti (cantanti, attori e ballerini) che metteranno in scena le divertenti vicende di una divertente compagnia di avanspettacolo, la “Troiseme etoile”, che rischia di esser chiusa. Al posto del loro teatro infatti, si intende costruire un grande magazzino, segno del progresso e della nuova economia.

La commedia, scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell’Accademia di Canto Moderno, propone una galleria di personaggi comici che ingaggiano una “battaglia” divertente combattuta a suon charleston e non priva di colpi di scena.

Colonna sonora, la grande canzone francese. La stessa Clara Cosci è autrice dei testi italiani dei brani che vengono eseguiti e che tessono la trama narrativa dello spettacolo.

L’allestimento impegna tantissimi professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici. Intanto è pronto il manifesto, una vera opera d’arte creata appositamente dal pittore Alessandro Andreuccetti.

E’ questo l’ottavo lavoro teatrale dell’Accademia che ogni maggio regala alla città uno spettacolo inedito.

L’appuntamento è per sabato 10 maggio alle ore 21.15 presso il Teatro dei Rozzi di Siena. L’ingresso è libero ma chi lo vorrà, potrà fare una donazione sostenere le attività della Parrocchia San Bernardo Tolomei. E proprio presso il teatro laboratorio BBT dell’Acqua Calda (via B. Tolomei, 1) domenica 11 maggio alle ore 18 sarà effettuata una replica dello spettacolo.
 

“Disco Accademia. Concerto e ballo in maschera”: la vera festa di carnevale è qui

50 cantanti in costume saranno pronti a interpretare il meglio della disco dance dagli anni ’70 ai giorni nostri"Disco Accademia: concerto ballo in maschera": a Siena sarà questa la vera grande festa di carnevale aperta a tutti e ad ingresso gratuito.

Sabato (22 febbraio), oltre cinquanta allievi-cantanti  dell'Associazione Culturale Accademia di Canto Moderno di Siena, daranno vita a uno spettacolo live che riproporrà il meglio delle disco dance dagli anni ’70 ai giorni nostri.
A partire dalle ore 21,15 presso il teatro laboratorio BBT dell’Acqua Calda (via B. Tolomei, 1) tutti coloro che lo vorranno, potranno ballare (magari abito da maschera in tema) sulle note dei “riempipista” di ieri e di oggi: sul palco torneranno a cantare Donna Summer, Michael Jackson, gli Immagination, Gloria Gaynor, gli Abba e molti altri e ci sarà davvero musica per tutti i gusti.
I cantanti (dai 12 ai 112 anni) si presenteranno rigorosamente in costume per divertire e divertirsi, in uno spettacolo fatto di ironia ma anche di tecnica che oltretutto sposa una causa benefica.

Durante la serata che l’Associazione Accademia di Canto Moderno organizza in collaborazione con la Parrocchia San Bernardo Tolomei di Siena verranno raccolti fondi da devolvere alle famiglie bisognose dei quartieri dell’Acquacalda e Petriccio. Un motivo in più per non mancare nel segno della musica e della voglia di stare insieme che non dimentica la solidarietà.

 

Il 2014 pieno di progetti dell'Accademia di Canto Moderno

Da 3 a 103 anni: suona bene il 2014 dell'Accademia di Canto Moderno di Siena che offre attività e appuntamenti per ogni età e per tutti i gusti.

Due le nuove attività che prenderanno il via con questo nuovo anno. Per presentarle, i prossimi 18 e 25 gennaio, a partire dalle ore 10,15 e fino alle ore 12,30 presso la sede di Savina Petrilli 5, l'Accademia organizza due open day durante i quali sarà possibile sperimentare i nuovissimi corsi.

Il primo è "Racconta musica" ed è dedicato ai bambini dai 3 ai 6 anni. Un metodo originale con favole e giochi per raccontare la musica ai più piccoli.

Il secondo è pensato per i cantanti e più in generale per coloro che desiderano imparare ad usare il pianoforte per accompagnamento. Un compendio in otto lezioni per fornire le basi di semplici metodi di accompagnamento pianistico per il repertorio moderno.

E intanto l'Associazione Accademia di Canto Moderno diretta da Clara Cosci ha ripreso a pieno ritmo le sue attività, dai corsi di "musicalteatrando" per bambini a quelli per cantanti che da anni usano l'apprezzato metodo originale "voice corde".

E poi gli spettacoli: oltre all'attività didattica sono iniziate le prove dello spettacolo di carnevale e del nuovissimo inedito musical "Operetta rosa notte" che verrà rappresentato presso il Teatro dei Rozzi nel prossimo maggio, scritto e diretto dal direttore artistico Clara Cosci.

Insomma, all'Accademia di Canto Moderno di Siena, che siate spettatori o che siate sul palco è impossibile annoiarsi. Provare per credere.

 
 

“Accademia canta Napoli” in attesa del Natale

Sabato 21 e domenica 22 dicembre, a Siena, L'Accademia di Canto Moderno in attesa delle festività natalizie, offre un doppio appuntamento gratuito live
Oltre trenta tra cantanti, attori, pianisti, percussionisti, chitarristi, fisarmonicisti si esibiranno dando vita a un'originale spettacolo dedicato alla canzone partenopea

Sabato 21 dicembre alle ore 21.15 il debutto sarà presso l'auditorium della stessa Accademia (via Savina Petrilli numero 5), domenica 22 dicembre la replica è prevista alle ore 17.00 presso gli spazi del centro commerciale di Piazzale Rosselli (Piazzale Rosselli - Stazione). E' questo il modo con cui l'Associazione Accademia di Canto Moderno diretta da Clara Cosci desidera augurare buone festività alla città e ai suoi ospiti

Lo spettacolo vedrà i protagonisti esibirsi in molteplici vesti, come solisti e in formazioni di vocalists, e tutti saranno accompagnati da esecuzioni live con arrangiamenti particolari:  un repertorio articolato e divertente che spazia dalla canzone di fine ‘800 per arrivare a Pino Daniele e non trascura di mettere in scena simpatici siparietti teatrali.

Dopo il concerto le attività dell'Accademia riprenderanno a gennaio con la consueta attività didattica e con le prove del nuovissimo inedito musical "Operetta rosa notte" che verrà rappresentato presso il Teatro dei Rozzi nel prossimo maggio, scritto e diretto dal direttore artistico Clara Cosci.

 

Accademia di Canto Moderno canta “Four Elements”

Si intitola “Four Elements” lo spettacolo di canzoni che l’Accademia di Canto Moderno di Siena presenta sabato 26 ottobre, presso la Galleria di PortaSiena (Piazzale Rosselli, ore 17.00 – ingresso gratuito). Acqua, terra, fuoco e aria i temi che  ispireranno le scelte dei 40 cantanti che si esibiranno in un repertorio moderno rock e pop. Da Ligabue a Paolo Conte e Franco Battiato, da Lucio Battisti fino a REM, Otis Redding e Frank Sinatra, la musica live invade gli spazi urbani che diventano inedito luogo di spettacolo.

Il concerto di autunno è il modo con cui l’Accademia di Canto Moderno di Siena festeggia la piena ripresa delle attività. Oltre ai corsi di canto e di pianoforte, quest’anno sono tante le novità. Successo per i nuovissimi corsi di “Musicalteatrando” dedicati a bambini e ragazzi  che offrono un approccio al mondo del teatro musicale e per quelli di “Alta Qualificazione Voice Corde” per gli adulti basati sul metodo sperimentale voice corde che prevede una formazione completa del cantante, dalla tecnica vocale allo studio dello strumento complementare. Tra le novità anche il percorso intensivo di pianoforte per accompagnamento studiato appositamente per i cantanti.

E come consuetudine  l’attività didattica sarà affiancata da una ricca programmazione di eventi e concerti che culminerà con l’allestimento di una commedia musicale inedita, che ormai è divenuto piacevole appuntamento annuale. Il prossimo novembre davanti a una giuria d’eccezione si terranno i provini per il casting di “Operetta Rosa Notte” il musical inedito scritto dalla direttrice Clara Cosci che Accademia di conto Moderno metterà in scena il prossimo maggio al Teatro dei Rozzi e sono almeno otto gli spettacoli già in calendario che l’Associazione organizzerà per la stagione 2013-2014.

 

Nuovi corsi all’Accademia di Canto Moderno

Tutto pronto all’Associazione Accademia di Canto Moderno di Siena per iniziare il nuovo anno di studi che per la prima volta propone due nuovissimi progetti formativi.

Oltre alle iscrizioni agli ormai collaudati ed apprezzati corsi di canto, si sono infatti aperte le iscrizioni ai corsi di Musicalteatrando” per bambini e di “Alta Qualifcazione Voice Corde” per adulti che lavora con il metodo sperimentale voice corde ormai conosciuto tra molti addetti ai lavori.

Musicalteatrando è un percorso pensato per i ragazzi (dai 5 ai 12 anni) che offre un approccio al mondo del teatro musicale a tutto tondo: dal canto, alla recitazione, all’ambientazione scenica si esplorano gran parte delle discipline che servono per costruire un musical.

“Alta Qualifcazione Voice Corde” per adulti è invece un corso di livello avanzato ideato per chi studia canto già da qualche anno. Si prevede una formazione completa del cantante, dalla tecnica vocale allo studio dello strumento complementare.

Come consuetudine inoltre l’attività didattica sarà affiancata da una ricca programmazione di eventi e concerti che culminerà con l'allestimento di una commedia musicale inedita, che ormai è divenuto piacevole appuntamento annuale. Saranno almeno otto gli spettacoli che l’Associazione organizzerà per la stagione 2013-2014 tra spettacoli, appuntamenti benefici e il musical. Una produzione importante che, a partire dal prossimo ottobre, accompagnerà ed integrerà l’attività didattica fino a giugno

 

Serata latina per l’Accademia di Canto Moderno

È il sud del mondo il vero protagonista del "Concerto Latino" che, sabato 22 giugno alle ore 21,15 presso l'Auditorium di via Savina Petrilli 5a, i cantanti dell'Accademia di Canto Moderno di Siena offrono al pubblico con ingresso libero.

Dalle sonorità brasiliane di "Mas que nada" fino alle note immortali di "Besame mucho", dal tango di "Nostalgia" ai successi più attuali come le canzoni di Gloria Estefan la serata propone un vero e proprio viaggio nella musica latina piena, al tempo stesso, di saudade e voglia di ballare.

Protagonisti saranno gli allievi cantanti dal terzo anno in poi, che chiudono così alla grande l’anno accademico 2012/2013 culminato nell'applauditissimo musical "Giovanna la Pazza" dello scorso maggio.

Ma l’attività dell’Accademia non si ferma durante l’estate. Tra luglio ed agosto sarà possibile prendere parte a corsi estivi di perfezionamento per i cantanti. Tre le proposte: l’alta qualificazione con il metodo voice corde brevettato da Clara Cosci direttore dell’Accademia, “Cantare suonando”  dedicato a chi vuole unire l'esperienza del canto accompagnandosi col pianoforte (il corso è pensato per chi ha già una base di conoscenza dello strumento) e infine il nuovo “Musicalteatrando”  per approfondire canto e recitazione finalizzate alla messa in scena di un musical.
E da quest’anno, per la prima volta, il corso estivo di “Musicalteatrando” avrà una sessione dedicata appositamente ai bambini dai 5 ai 12 anni, così da permettere anche ai più piccoli di conoscere – giocando - il mondo del teatro musicale.

 

Al Teatro dei Rozzi va in scena "Giovanna la Pazza"

Oltre trenta cantanti impegnati nella realizzazione di un musical che racconta la vicenda cinquecentesca della celebre regina di Aragona e di Castiglia.

Giovanna la Pazza si veste di rock. A Siena, il prossimo 18 maggio alle ore 21,30 l’Accademia di Canto Moderno presenterà al Teatro dei Rozzi la commedia musicale " Giovanna la Pazza ". E’ questo il settimo lavoro teatrale dell’Accademia che ogni maggio regala alla città uno spettacolo inedito.
La commedia, scritta e diretta da Clara Cosci, direttore dell’Accademia di Canto Moderno, si ispira alla vicenda biografica di Giovanna di Aragona e di Castiglia (1479-1555) ma lo fa con una colonna sonora che propone brani di stili diversi, dal rock classico al pop (dai Led Zeppelin a Sting, dai Tears for Fears fino agli Who), il tutto in funzione di un’ambientazione originale che miscela sapientemente storia a fantasia.
Così in scena si alterneranno trenta allievi cantanti in abiti rinascimentali a dare vita ad una rappresentazione originale, insolita e curata in ogni dettaglio.
La stessa Clara Cosci è autrice dei testi italiani delle canzoni che vengono eseguite e che tessono la trama narrativa dello spettacolo.
L’allestimento impegna tantissimi professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici. Intanto è pronto il manifesto, una vera opera d’arte creata appositamente dal pittore Alessandro Andreuccetti.

 

Giovanna la Pazza a Casciano di Murlo

Quest’anno la Festa in Collina di Casciano di Murlo chiude il suo ampio programma con un inedito evento culturale.

Domenica 19 Maggio alle ore 21.00 andrà in scena la replica della commedia musicale Giovanna la Pazza a cura dell’ Accademia di Canto Moderno di Siena.

Un nutrito cast di cantanti porterà in scena la storia contrastata della regina Giovanna di Castiglia sotto la direzione di Clara Cosci, autrice della commedia  e degli inediti testi delle canzoni.

 

Ballo di Primavera dell'Accademia di Canto Moderno

Sabato 16 marzo alle ore 17 l’Accademia di Canto Moderno di Siena torna ad esibirsi in un nuovo coinvolgente spettacolo, ad ingresso gratuito, presso gli spazi del Galleria Commerciale di Portasiena presso Piazzale Rosselli (Stazione).

Il programma – tutto da ballare - prevede una girandola di canzoni che raccontano la storia recente della musica pop e rock.
In scena 40 cantanti che proporranno live i brani che hanno segnato un’epoca indossando abiti rigorosamente ispirati al periodo.
Il concerto è il quarto degli otto eventi che da adesso al giugno 2013 verranno proposti al pubblico e che culmineranno (come ormai consuetudine) con la messa in scena di un nuovissimo inedito musical che verrà rappresentato presso il Teatro dei Rozzi nel prossimo maggio scritto e allestito dal direttore artistico Clara Cosci.
L’ingresso è libero.

 
Accademia di Canto Moderno presenta "Christmas Songs"

Sabato 22 Dicembre, alle ore 21,30 presso l’Auditorium dell’Accademia (in via Savina Petrilli 5a) e domenica 23 Dicembre, alle ore 17,00 presso la Galleria Porta Siena (Piazzale Rosselli) doppio spettacolo per cantare il Natale
Quaranta cantanti accompagnati live da una band costruita per l’occasione, rivisitano le più belle canzoni di Natale e fanno gli auguri in musica
Accompagnati da una band formata per l’occasione, oltre 40 cantanti dell’Accademia senese faranno i loro auguri di Natale in musica rivisitando le più belle canzoni che, dai canti della tradizione al pop/rock sono state dedicate alla festa.

Il programma prevede infatti una maratona musicale che rivisita con arrangiamenti originali ed eseguiti assolutamente live, brani come l’ottocentesco Jingle Bells oppure Silent night per arrivare a Blue Christmas, Over the Rainbow o All I Want for Christmas.
Il concerto è il secondo degli 8 eventi che da adesso a giugno 2013 verranno proposti al pubblico e che culmineranno (come ormai consuetudine) con la messa in scena di un nuovissimo inedito musical che verrà rappresentato presso il Teatro dei Rozzi nel prossimo maggio e che sarà scritto e allestito dal direttore artistico Clara Cosci.

 
Accademia di Canto Moderno in scena a Porta Siena

Sabato 27 Ottobre, dalle ore 18.00, presso la Galletia Porta Siena "Gran Concerto d'Apertura". Direttamente dall'Accademia di Canto Moderno di Siena, 40 grandi voci per un concerto vocale imperdibile.

L'evento, in collaborazione con la Galleria Porta Siena, apre la rassegna musicale "La Magia della Musica". In programma altri due importanti concerti, "Chistmas Songs" e "Il Ballo in Maschera", che si terranno rispettivamente nei mesi di Dicembre e Febbraio.

Il programma prevede l’esibizione di un “piccolo esercito” di cantanti senesi, 40 voci per una maratona musicale che propone generi diversi e presenta solisti e formazioni di vocalists.

Durante il concerto sarà possibile ammirare i bellissimi costumi di scena in stile fantasy utilizzati nei musical che negli anni sono stati allestiti dall’Accademia, una girandola di colori, lustrini, e fantasia che vuole sottolineare il senso festoso del pomeriggio alla Galleria Porta Siena.

L’appuntamento quindi da non perdere è sabato 27 ottobre presso la Galleria PortaSiena (Piazzale Rosselli), ore 18. L’ingresso è libero.

 
Accademia di Canto Moderno Siena: tutto pronto per ricominciare un anno di intensa attività

Inizia il nuovo anno di studi All’Accademia di Canto Moderno di Siena. Sono aperte le iscrizioni al corso di canto, che lavora con il metodo sperimentale voice corde ormai conosciuto ed apprezzato tra molti addetti ai lavori. Quest’anno l’Accademia inaugura la sua nuova sede, in zona acqua Calda Uncinello, dotata di auditorium per i concerti.

Intanto è già definito il calendario degli spettacoli che l’Accademia organizza per la stagione 2012-20113. Otto sono gli eventi previsti tra concerti, appuntamenti benefici e musical che a partire dal prossimo ottobre accompagneranno l’attività didattica e di produzione artistica fino a giugno.

Grande attesa per il nuovo musical inedito di Clara Cosci, direttore dell’Accademia, che verrà presentato al Teatro dei Rozzi nel maggio 2013; anche quest’anno si tratta di un’opera importante, un allestimento impegnativo che vedrà in scena un cast estremamente numeroso. Ancora non si rivela il titolo del musical, ambientazione storica, nella Spagna del Cinquecento.

 Informazioni: tel.388.6519272 accademiadicantomoderno@yahoo.it

 

CORSO ESTIVO 2012: "L'artistico sentire nell'artistico dire"

Anche quest'anno Accademia di Canto Moderno propone un corso estivo di canto e recitazione.

Con la docenza di Alessandra Niccolini e Clara Cosci, il corso estivo unisce gli insegnamenti dei due metodi "mimico" di Orazio Costa e " voice corde" di Clara Cosci, per la formazione del cantante-attore. Si offrono degli imput su come gestire la propria figura di interprete, arricchendo la performance vocale di elementi legati al teatro (intenzione delle parole, direzione dei suoni, dizione), il tutto attraverso il principale strumento che e' il nostro corpo.

Il corso si terrà presso la nuova sede dell' Accademia di Canto Moderno,Via Savina Petrilli 5a (Siena).

Per informazioni : 388.6519272

accademiadicantomoderno@yahoo.it

 

"DAVID DI DIO" AL TEATRO DEI ROZZI

Al suo sesto lavoro teatrale, quest’anno l’Accademia propone la storia di David Lazzaretti, il “profeta” dell’Amiata vissuto intorno alla metà del XIX secolo.La commedia, scritta e diretta da ClaraCosci,direttore dell’Accademia di Canto Moderno, ripropone la storia di Lazzaretti e si ispira alla sua vicenda biografica ma, come ormai consuetudine dei musical prodotti dall’Accademia senese, si veste di rock.

In scena trenta allievi cantanti dell’Accademia che danno vita ad uno spettacolo originale, insolito e curato sin nei dettagli. Colonna sonora della commedia è un’eclettica scelta di brani di stili diversi, dal rock classico al pop (da David Bowie ai Depeche Mode fino ai Radiohead), il tutto in funzione dell’ambientazione onirica e fantasiosa. La stessa Clara Cosci è autrice anche dei testi originali italiani delle canzoni che vengono eseguite. L’allestimento impegna un “piccolo esercito” di professionisti: oltre ai cantanti sono protagonisti stilisti, costumisti, disegnatori e tecnici. Intanto è pronto il manifesto, una vera opera d’arte creata dal pittore Alessandro Andreuccetti.

L’evento è organizzato con la collaborazione del Comune di Siena e della Fondazione Stefano Bellaveglia alla quale andranno i proventi della serata. L’appuntamento è quindi per il 18 e 19 maggio alle ore 21.30 presso il Teatro dei Rozzi di Siena, l’ingresso è libero.

 

 
 
ACCADEMIA IN AVANSPETTACOLO

Venerdì 30 Dicembre al Tartarugone in Piazza del Mercato andrà in scena “Accademia in avanspettacolo” uno spettacolo vocale con oltre 40 cantanti e piccolo corpo di ballo, organizzato da Fondazione Siena Jazz in collaborazione con Accademia di Canto Moderno. Un viaggio che parte dai grandi gruppi vocali come il Trio lescano e Quartetto Cetra, passando per il café chantant, le grandi dive come Vanda Osiris e Katerina Ranieri, per arrivare al cabaret canzone più contemporaneo con Jannacci e Gaber. Il tutto rigorosamente in costume, recitato e cantato, e supportato da ballerini che accompagneranno i brani. Gli arrangiamenti vocali sono di Clara Cosci.

 

 

 
 
Accademia di Canto Moderno, provini per il nuovo musical: DAVID DI DIO
Domenica 20 novembre, presso la sede dell’Accademia di Canto Moderno, si terranno i provini per la formazione del cast del musical "David di Dio", in programmazione al Teatro dei Rozzi di Siena il prossimo maggio 2012.

Un’opera impegnativa e ambiziosa quest’anno per l’Accademia, che porterà in scena l’affascinante e controversa storia di David Lazzaretti, conosciuto anche come il Cristo dell’Amiata. Una vicenda mistica poco conosciuta del nostro territorio in cui si intersecano storia, religione e rivoluzione.

I provini saranno aperti e tenuti da Clara Cosci, autrice del musical e direttore artistico dell’Accademia di Canto Moderno, con la preziosa ed ormai consolidata collaborazione dell’attrice e ballerina fiorentina Alessandra Niccolini, già docente del metodo mimico presso l’Accademia d’arte drammatica Silvia d’Amico di Roma.

La notizia on line:

 

 
 
Fortezza Medicea: "Gran concerto d'apertura"

La notizia on line:

Sabato 29 Ottobre alle ore 21.15 Accademia di Canto Moderno presenta : "Gran concerto d'Apertura", una grande festa-concerto per l'apertura dell'anno accademico 2011-2012.

L'evento, patrocinato dal Comune di Siena avrà luogo presso l'anfiteatro della Fortezza Medicea di Siena e in collaborazione con l'associazione "Amici Miei" per la tutele degli animali. Durante il concerto sarà possibile ammirare i bellissimi costumi di scena dei musical realizzati dall’Accademia, in una vera e propria sfilata che accompagnerà il concerto. A far della serata un grande evento, la collaborazione con Ente Vini Enoteca Italiana che ha selezionato appositamente per l’occasione una degustazione di importanti bottiglie. Ulteriore intrattenimento per gli spettatori, la partecipazione di Skilè music pub. L'ingresso è gratuito.

 

 

 

 

 

 

 
 
Accademia di Canto Moderno: tutto pronto per ricominciare un anno di intensa attività

Settembre 2011 - Quasi esauriti i posti per la scuola di canto e definito il calendario degli eventi per la stagione 2011-2012
E oltre agli spettacoli e ai concerti torna l’appuntamento con il musical che quest’anno avrà un cast estremamente numeroso

 

All’Accademia di Canto Moderno di Siena tutto è pronto per iniziare il nuovo anno accademico. Sono già quasi esauriti i posti per la scuola di canto, che lavora con il metodo sperimentale voice corde ormai conosciuto ed apprezzato tra molti addetti ai lavori. Ed è stata già definito il calendario degli spettacoli che l’Accademia organizza per la stagione 2011-2012. Come per l’anno scorso, sono previsti otto eventi tra concerti, appuntamenti benefici e musical che a partire dal prossimo ottobre accompagneranno l’attività dell’Accademia fino a giugno.
Grande attesa per il nuovo musical inedito di Clara Cosci, direttore dell’Accademia, che verrà presentato al teatro dei Rozzi nel maggio 2012;  quest’anno si tratta di un’opera importante, un allestimento impegnativo che vedrà in scena un cast estremamente numeroso. Ancora non si rivela il titolo del musical che tratterà dell’arte che si fa storia, religione e rivoluzione.

la notizia "on line":

 
 
Accademia di Canto Moderno presenta: ''Night On Fire''

Sabato sera 18 giugno alle ore 21.30 alle Fonti di Fontenuova, in collaborazione con la Contrada della Lupa, concerto rock ad ingresso libero
Oltre quaranta cantanti accompagnati da una band live proporranno alcuni dei più grandi classici del rock, per un appuntamento da non perdere. Nello strepitoso scenario delle Fonti di Fontenuova con la preziosa collaborazione della Contrada della Lupa, l’Accademia di Canto Moderno presenta “Night On Fire”, concerto rock ad ingresso libero

 

la notizia "on line":
 
 
''Il pianto di Diana'', un musical che attraverso il rock affronta il tema della diversità

A Siena, il 17 e 18 maggio, l’Accademia di Canto Moderno presenta la commedia musicale inedita scritta e diretta da Clara Cosci
Oltre trenta cantanti portano in scena uno spettacolo ambientato nella Siena ottocentesca che offre un viaggio nel mondo del rock, ispirandosi a uno dei miti più affascinanti della storia senese......

la notizia "on line":

 
 
Accademia in Maschera, a Sovicille un Carnevale tutto live

Grande successo per “Accademiain maschera”, l’appuntamento di Carnevale proposto dai cantanti dell’Accademia di Canto Moderno di Siena.

E, finito il carnevale, l’Accademia non si ferma e torna a lavorare al musical inedito “Il pianto di Diana”, scritto e diretto da Clara Cosci, in scena al Teatro dei Rozzi di Siena i prossimi 17 e 18 maggio.

la notizia "on line":

 
 
Al via i preparativi per : "Il pianto di Diana

18/02/2011-Sono gia' iniziate le prove per ''Il pianto di Diana'', la commedia musicale inedita che l'Accademia di Canto Moderno presentera' al Teatro dei Rozzi nei prossimi 17 e 18 maggio.

Al suo quinto lavoro teatrale, quest'anno l'Accademia propone un dramma noir neogotico.La commedia, che e' scritta e diretta da Clara Cosci direttore dell'Accademia di Canto Moderno, racconta una storia che si ambienta nella Siena del'Ottocento e rielabora il mito di Diana, vestendosi di rock.

la notizia "on line":

rassega stampa:

 
 
Il fragile mondo di Harmonia e il segreto della musica perfetta

Intervista RTV38 Maggio 2010

Articolo "La Nazione" 18 Maggio 2010